Articoli con tag: educatrice

Essere donna&mamma agli occhi dei bambini

Non c’è niente da fare, dei bambini è da invidiare la trasparenza del pensiero, la spontaneità di tutte le loro espressioni – ludiche, grafico-pittoriche, ecc. -, la loro intoccabile innocenza nel formulare ragionamenti. Forse l’avrò detto ancora, ma lo ripeto

Essere donna&mamma agli occhi dei bambini

Non c’è niente da fare, dei bambini è da invidiare la trasparenza del pensiero, la spontaneità di tutte le loro espressioni – ludiche, grafico-pittoriche, ecc. -, la loro intoccabile innocenza nel formulare ragionamenti. Forse l’avrò detto ancora, ma lo ripeto

Tempo di maschere

Ci fa sorridere, da insegnanti e da educatrici, l’attenzione che arriva nel periodo di Carnevale quando tutto si riassume nella classica domanda fatta ad ogni bambino: “E tu, da cosa ti travesti?”. In realtà sappiamo bene che a scuola –

Tempo di maschere

Ci fa sorridere, da insegnanti e da educatrici, l’attenzione che arriva nel periodo di Carnevale quando tutto si riassume nella classica domanda fatta ad ogni bambino: “E tu, da cosa ti travesti?”. In realtà sappiamo bene che a scuola –

Aiutiamo a crescere i nostri bambini

I bambini sono sempre stati il mio mondo, a volte un mondo in cui mi sono rifugiata, altre volte un mondo da cui ho tratto molti insegnamenti per vivere meglio, ma alla fine sempre un mondo affascinante. Il mestiere di

Aiutiamo a crescere i nostri bambini

I bambini sono sempre stati il mio mondo, a volte un mondo in cui mi sono rifugiata, altre volte un mondo da cui ho tratto molti insegnamenti per vivere meglio, ma alla fine sempre un mondo affascinante. Il mestiere di

inizi in corso d'anno

INIZI IN CORSO D’ ANNO

Se c’è una cosa di cui sono convinta è che le famiglie devono essere protagoniste del progetto di un nido e di una scuola dell’infanzia. Questo è il pensiero che la nostra scuola ha deciso di sposare. Quella partecipazione auspicata

inizi in corso d'anno

INIZI IN CORSO D’ ANNO

Se c’è una cosa di cui sono convinta è che le famiglie devono essere protagoniste del progetto di un nido e di una scuola dell’infanzia. Questo è il pensiero che la nostra scuola ha deciso di sposare. Quella partecipazione auspicata

Il tempo dei nonni

Come ignorare la presenza dei nonni in un nido o in una scuola dell’infanzia… Alcuni vi accedono tutti i giorni, li vedi a loro agio, ormai conoscono benissimo quel luogo e lo si vede da come si muovono. Entrano, ti

Il tempo dei nonni

Come ignorare la presenza dei nonni in un nido o in una scuola dell’infanzia… Alcuni vi accedono tutti i giorni, li vedi a loro agio, ormai conoscono benissimo quel luogo e lo si vede da come si muovono. Entrano, ti

Pronti, partenza…via!!!

Settembre, mese di ripresa. Ma anche mese di inizi. L’inizio della scuola, di qualunque grado sia, è sempre per chiunque – genitori e figli – un lasciare l’estate e un intraprendere qualcosa di nuovo e sconosciuto. Mai come ora che

Pronti, partenza…via!!!

Settembre, mese di ripresa. Ma anche mese di inizi. L’inizio della scuola, di qualunque grado sia, è sempre per chiunque – genitori e figli – un lasciare l’estate e un intraprendere qualcosa di nuovo e sconosciuto. Mai come ora che

mamma ed educatrice

Mente da educatrice & cuore di mamma

Ricordo ancora quando il nostro professore di pedagogia, all’ultimo anno del liceo, ci chiese in che ambito avremmo voluto lavorare un giorno. Ricordo ancora di aver sussurrato ai miei compagni di banco: “Beh, io non andrò a lavorare coi bambini…”.

mamma ed educatrice

Mente da educatrice & cuore di mamma

Ricordo ancora quando il nostro professore di pedagogia, all’ultimo anno del liceo, ci chiese in che ambito avremmo voluto lavorare un giorno. Ricordo ancora di aver sussurrato ai miei compagni di banco: “Beh, io non andrò a lavorare coi bambini…”.