Articoli con tag: confrontiamoci su

Confrontiamoci su… il Battesimo

Questo mese per il “confrontiamoci su” abbiamo scelto un tema “delicato” ma comune a tutti i genitori, prima o poi: il Battesimo. Battezzare i propri figli oppure no? Battezzarli perché ne siamo convinti e siamo praticanti, battezzare per consuetudine, non

Confrontiamoci su… il Battesimo

Questo mese per il “confrontiamoci su” abbiamo scelto un tema “delicato” ma comune a tutti i genitori, prima o poi: il Battesimo. Battezzare i propri figli oppure no? Battezzarli perché ne siamo convinti e siamo praticanti, battezzare per consuetudine, non

Confrontiamoci su… l’epidurale

Inauguriamo oggi una nuova rubrica: il “confrontiamoci su”. Affronteremo vari temi ed argomenti, tutti attraverso le tre posizioni: favorevole, contrario, indifferente. Questa rubrica ci servirà a vedere diversi aspetti delle singole scelte che si possono fare come genitori rispetto a

Confrontiamoci su… l’epidurale

Inauguriamo oggi una nuova rubrica: il “confrontiamoci su”. Affronteremo vari temi ed argomenti, tutti attraverso le tre posizioni: favorevole, contrario, indifferente. Questa rubrica ci servirà a vedere diversi aspetti delle singole scelte che si possono fare come genitori rispetto a

Lavoro

Il tema del mese è un tema spinoso: il lavoro. Come cambia quell’aspetto quando si diventa mamme? Si continua, si smette, si cerca la via di mezzo, ci si adatta? Con rimpianti o sensi di colpa o comunque con il

Lavoro

Il tema del mese è un tema spinoso: il lavoro. Come cambia quell’aspetto quando si diventa mamme? Si continua, si smette, si cerca la via di mezzo, ci si adatta? Con rimpianti o sensi di colpa o comunque con il

svezzamento non ti temo

Tema del mese: lo svezzamento

Il tema del mese di marzo è lo svezzamento: prima tappa nella crescita dei nostri bambini, il primo vero distacco (se non contiamo ovviamente quello della nascita) e il primo passo verso l’autonomia. Scopriamo insieme, in questa lunga e variopinta

svezzamento non ti temo

Tema del mese: lo svezzamento

Il tema del mese di marzo è lo svezzamento: prima tappa nella crescita dei nostri bambini, il primo vero distacco (se non contiamo ovviamente quello della nascita) e il primo passo verso l’autonomia. Scopriamo insieme, in questa lunga e variopinta

le prime parole non si scordano mai…

Ho guardato il mio primo figlio attentamente per mesi, aspettando il primo suono, la prima sillaba senza significato, la prima intenzione di comunicare qualcosa. Ebbene, il principino ereditario dispensava sorrisi a zero denti a tutti ma la fase della “lallazione”

le prime parole non si scordano mai…

Ho guardato il mio primo figlio attentamente per mesi, aspettando il primo suono, la prima sillaba senza significato, la prima intenzione di comunicare qualcosa. Ebbene, il principino ereditario dispensava sorrisi a zero denti a tutti ma la fase della “lallazione”

labambinachestarnutiva

La bambina che starnutiva a comando

Mia figlia ha la zeppola. Almeno io e il suo papà ci burliamo di lei per come pronuncia alcune parole, tipo fino a un mese fa orsetto era sesse, oggi dice ooorssso facendo sibilare la esse tra i dentini. Lilla

labambinachestarnutiva

La bambina che starnutiva a comando

Mia figlia ha la zeppola. Almeno io e il suo papà ci burliamo di lei per come pronuncia alcune parole, tipo fino a un mese fa orsetto era sesse, oggi dice ooorssso facendo sibilare la esse tra i dentini. Lilla

Cosleeping, e chi è (quasi) contrario…

Dopo i racconti delle instamamme favorevoli della scorsa settimana, ecco qui invece quelli di chi ha fatto una scelta diversa e si è posto tendenzialmente in maniera contraria al cosleeping. Una posizione netta o un atteggiamento di base cui occasionalmente

Cosleeping, e chi è (quasi) contrario…

Dopo i racconti delle instamamme favorevoli della scorsa settimana, ecco qui invece quelli di chi ha fatto una scelta diversa e si è posto tendenzialmente in maniera contraria al cosleeping. Una posizione netta o un atteggiamento di base cui occasionalmente

Cosleeping, chi è favorevole…

Stavolta, e la prossima, tratteremo un altro “grande tema”: il cosleeping. Si? No? Dipende? Una necessità o una scelta? Come sempre ci confronteremo con diversi atteggiamenti e soprattutto diverse situazioni. Per questa prima settimana, iniziamo dalle nostre instamamme tendenzialmente, per

Cosleeping, chi è favorevole…

Stavolta, e la prossima, tratteremo un altro “grande tema”: il cosleeping. Si? No? Dipende? Una necessità o una scelta? Come sempre ci confronteremo con diversi atteggiamenti e soprattutto diverse situazioni. Per questa prima settimana, iniziamo dalle nostre instamamme tendenzialmente, per

Allattamento Mattia

Allattamento: le nostre esperienze

Eccoci arrivate all’ultimo appuntamento con il grande tema dell’allattamento, croce e delizia di tutte le mamme. Finiamo la nostra carrellata di esperienze con il tentativo fallito di allattamento di Aluccia, quello troppo frequente di Stepitta e quelli diversi tra loro

Allattamento Mattia

Allattamento: le nostre esperienze

Eccoci arrivate all’ultimo appuntamento con il grande tema dell’allattamento, croce e delizia di tutte le mamme. Finiamo la nostra carrellata di esperienze con il tentativo fallito di allattamento di Aluccia, quello troppo frequente di Stepitta e quelli diversi tra loro

PRIME PAROLE: l’importante è capirsi!

Abbiamo trascorso, io e mio marito, il primo anno di vita di Matilde in attesa, a suon di scommesse, del fatidico “mamma” o “papà”. Naturalmente la signorina ha fatto la preziosa e come prima parola da pronunciare (quasi) correttamente ha

PRIME PAROLE: l’importante è capirsi!

Abbiamo trascorso, io e mio marito, il primo anno di vita di Matilde in attesa, a suon di scommesse, del fatidico “mamma” o “papà”. Naturalmente la signorina ha fatto la preziosa e come prima parola da pronunciare (quasi) correttamente ha

Allattamento, diversi percorsi

Ed eccoci ad altre tre esperienze di allattamento: questa volta ci confrontiamo con l’allattamento diventato quasi una schiavitù di Topomaga, gli allattamenti “mancati” di Viviana22 e quello difficile e tenace di Petitmati. Come nei casi precedenti alla fine ogni mamma

Allattamento, diversi percorsi

Ed eccoci ad altre tre esperienze di allattamento: questa volta ci confrontiamo con l’allattamento diventato quasi una schiavitù di Topomaga, gli allattamenti “mancati” di Viviana22 e quello difficile e tenace di Petitmati. Come nei casi precedenti alla fine ogni mamma

Il mio allattamento

Ricordo l’allattamento come un’esperienza meravigliosa, nonostante le molte difficoltà iniziali. Avendo avuto un cesareo per presentazione podalica, la mia grande paura era di non riuscire ad avere latte perché, come al solito, c’è sempre chi ne sa più di te

Il mio allattamento

Ricordo l’allattamento come un’esperienza meravigliosa, nonostante le molte difficoltà iniziali. Avendo avuto un cesareo per presentazione podalica, la mia grande paura era di non riuscire ad avere latte perché, come al solito, c’è sempre chi ne sa più di te

L’ALLATTAMENTO È UNA COSA MERAVIGLIOSA

Non esiste un solo modo per essere madre, ma esistono tanti modi quanti sono le madri e quanti sono i figli e tutti assolutamente giusti e perfetti. Non esiste un modo giusto e uno sbagliato per affrontare una tappa della

L’ALLATTAMENTO È UNA COSA MERAVIGLIOSA

Non esiste un solo modo per essere madre, ma esistono tanti modi quanti sono le madri e quanti sono i figli e tutti assolutamente giusti e perfetti. Non esiste un modo giusto e uno sbagliato per affrontare una tappa della