Archivio della categoria: AttualMente

News, mondo, attualità e approfondimenti.

La discriminazione razziale

Oggi è la Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Discriminazione Razziale. Io vivo in un posto che storicamente ne è stato, pesantemente, vittima. Fa male vederne i risultati, fa male vedere che una cosa così brutta esista ancora, ovunque, magari strisciante,

La discriminazione razziale

Oggi è la Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Discriminazione Razziale. Io vivo in un posto che storicamente ne è stato, pesantemente, vittima. Fa male vederne i risultati, fa male vedere che una cosa così brutta esista ancora, ovunque, magari strisciante,

Giù il muro #losguardodeglialtri

Oggi è la giornata mondiale della Sindrome di Down e in occasione di questa ricorrenza noi Instamamme abbiamo deciso di rispondere alla richiesta di una meravigliosa mamma blogger che seguiamo sempre con piacere. Barbara è la mamma di Killò, un

Giù il muro #losguardodeglialtri

Oggi è la giornata mondiale della Sindrome di Down e in occasione di questa ricorrenza noi Instamamme abbiamo deciso di rispondere alla richiesta di una meravigliosa mamma blogger che seguiamo sempre con piacere. Barbara è la mamma di Killò, un

Maschere e Sogni

C’era una volta una bimba. Sognava, da grande, di essere una principessa, di quelle che vivono nel castello, di quelle che srotolano la treccia, di quelle che indossano la scarpetta di cristallo. Lo sognava principalmente perché la sua mamma le

Maschere e Sogni

C’era una volta una bimba. Sognava, da grande, di essere una principessa, di quelle che vivono nel castello, di quelle che srotolano la treccia, di quelle che indossano la scarpetta di cristallo. Lo sognava principalmente perché la sua mamma le

8 Marzo 2014

Auguri alle donne che si sentono madri prima di ogni altra cosa, auguri a quelle che i bambini non li vogliono nemmeno in cartolina e auguri a quelle che stanno dando la caccia alla cicogna. Auguri alle donne che lavorano

8 Marzo 2014

Auguri alle donne che si sentono madri prima di ogni altra cosa, auguri a quelle che i bambini non li vogliono nemmeno in cartolina e auguri a quelle che stanno dando la caccia alla cicogna. Auguri alle donne che lavorano

Hotel Paradiso al Teatro Manzoni

  Da giovedì 13 a domenica 16 marzo, sempre nell’ambito della rassegna Il Movimento il Teatro Manzoni ospiterà lo spettacolo Hotel Paradiso portato in scena dalla compagnia tedesca Familie Flöz. Si tratta di uno spettacolo molto particolare …dove i protagonisti

Hotel Paradiso al Teatro Manzoni

  Da giovedì 13 a domenica 16 marzo, sempre nell’ambito della rassegna Il Movimento il Teatro Manzoni ospiterà lo spettacolo Hotel Paradiso portato in scena dalla compagnia tedesca Familie Flöz. Si tratta di uno spettacolo molto particolare …dove i protagonisti

Il tema del mese di Marzo. Mamma: femminile, singolare

Mamma: femminile, singolare. Questo è il tema che abbiamo deciso di affrontare insieme questo mese. Una mamma è una donna che ha un ruolo unico, privilegiato e difficile… ma cosa del nostro essere femminile sopravvive al nostro diventare madri? In

Il tema del mese di Marzo. Mamma: femminile, singolare

Mamma: femminile, singolare. Questo è il tema che abbiamo deciso di affrontare insieme questo mese. Una mamma è una donna che ha un ruolo unico, privilegiato e difficile… ma cosa del nostro essere femminile sopravvive al nostro diventare madri? In

Liberiamo un libro!

Quando a San Valentino si parla di amore lo si fa pensando alle mille forme che questo può prendere. L’amore per il proprio compagno/marito/fidanzato, l’amore per i propri figli, per la propria famiglia, per i propri animali. Ma c’è un

Liberiamo un libro!

Quando a San Valentino si parla di amore lo si fa pensando alle mille forme che questo può prendere. L’amore per il proprio compagno/marito/fidanzato, l’amore per i propri figli, per la propria famiglia, per i propri animali. Ma c’è un

Due libri per ricordare e riflettere

Oggi potrei dire tante cose, oggi vorrei dire tante cose e per farlo ho deciso di affidarmi, in qualche modo, a parole di altri. Tra i tanti libri che mi vengono da citare oggi, ce ne sono due che ritengo

Due libri per ricordare e riflettere

Oggi potrei dire tante cose, oggi vorrei dire tante cose e per farlo ho deciso di affidarmi, in qualche modo, a parole di altri. Tra i tanti libri che mi vengono da citare oggi, ce ne sono due che ritengo

Una storia di successo

Quello di successo è un concetto i cui confini sono difficili da delineare. Sicuramente esistono il “successo personale” e il “successo professionale” e a volte coincidono. C’è chi si pone obiettivi concreti e vicini, così gli basta poco per sentirsi

Una storia di successo

Quello di successo è un concetto i cui confini sono difficili da delineare. Sicuramente esistono il “successo personale” e il “successo professionale” e a volte coincidono. C’è chi si pone obiettivi concreti e vicini, così gli basta poco per sentirsi

Tendi(AMO) la mano!

C’è una ragazza, una ragazza che noi di Instamamme non conosciamo personalmente, la sua storia ci è arrivata tramite un’amica comune. La sua storia è una storia bella bella, ma con un finale triste triste. Che poi non è un

Tendi(AMO) la mano!

C’è una ragazza, una ragazza che noi di Instamamme non conosciamo personalmente, la sua storia ci è arrivata tramite un’amica comune. La sua storia è una storia bella bella, ma con un finale triste triste. Che poi non è un

Nella baby box di Beatrice e Andrea

Mi sono riproposta di scrivere questo post su un argomento (come altre mamme hanno fatto nei loro blog) che si rifà all’iniziativa del governo finlandese di regalare alle neomamme una scatola di cartone (spesso utilizzata proprio come culla) contenente una

Nella baby box di Beatrice e Andrea

Mi sono riproposta di scrivere questo post su un argomento (come altre mamme hanno fatto nei loro blog) che si rifà all’iniziativa del governo finlandese di regalare alle neomamme una scatola di cartone (spesso utilizzata proprio come culla) contenente una

Respect!

È quasi scontato che la maggior parte dei migliori inizi sia traboccante di buoni propositi, frutto della speranza e dell’entusiasmo. Quindi per il primo Lo sapevate che del 2014 mi ispiro a questi sentimenti che animano Respect Video Contest il

Respect!

È quasi scontato che la maggior parte dei migliori inizi sia traboccante di buoni propositi, frutto della speranza e dell’entusiasmo. Quindi per il primo Lo sapevate che del 2014 mi ispiro a questi sentimenti che animano Respect Video Contest il

Il tema del mese di Gennaio: Nuovi Inizi

Un anno nuovo, tutto da scoprire, da scrivere, da leggere, da raccontarci! Chiuso il 2013, chi bene, chi purtroppo un po’ meno, eccoci tutti, ancora semi-satolli dai pranzi e le cene luculliani, a ricominciare con un nuovo spirito, tanti buoni

Il tema del mese di Gennaio: Nuovi Inizi

Un anno nuovo, tutto da scoprire, da scrivere, da leggere, da raccontarci! Chiuso il 2013, chi bene, chi purtroppo un po’ meno, eccoci tutti, ancora semi-satolli dai pranzi e le cene luculliani, a ricominciare con un nuovo spirito, tanti buoni

Cosa portiamo e cosa lasciamo di questo 2013?

Tra poche ore saremo in un anno tutto nuovo da scartare con mani emozionate, proiettate già sulle nostre aspettative: il 2014 incombe col suo carico di nuovi stimoli e nuovi inizi! Come da tradizione è tempo di bilanci, ma noi

Cosa portiamo e cosa lasciamo di questo 2013?

Tra poche ore saremo in un anno tutto nuovo da scartare con mani emozionate, proiettate già sulle nostre aspettative: il 2014 incombe col suo carico di nuovi stimoli e nuovi inizi! Come da tradizione è tempo di bilanci, ma noi

Per cambiare ci vogliono le mamme

Lunedì scorso verso le 17:50, mentre facevo i compiti con Elisa e sorvegliavo i giochi di Sofia e del suo amichetto Ale, nulla mi faceva pensare che la serata sarebbe stata diversa dal solito, e vi dirò che mi ero

Per cambiare ci vogliono le mamme

Lunedì scorso verso le 17:50, mentre facevo i compiti con Elisa e sorvegliavo i giochi di Sofia e del suo amichetto Ale, nulla mi faceva pensare che la serata sarebbe stata diversa dal solito, e vi dirò che mi ero

Famiglie lasciate a metà

Il Natale, oltre ad avere un significato religioso, può essere laicamente definito anche la festa della famiglia ed è sicuramente una delle feste più belle per i bambini. Ci sono bambini però che il Natale non sanno cosa sia, e

Famiglie lasciate a metà

Il Natale, oltre ad avere un significato religioso, può essere laicamente definito anche la festa della famiglia ed è sicuramente una delle feste più belle per i bambini. Ci sono bambini però che il Natale non sanno cosa sia, e

Mondi “diversi”

In un mondo fatto di scale, fisiche o virtuali che siano, c’è sempre qualcuno che rimane indietro. Sembra inevitabile, filosoficamente. E lo è. C’è però tutta una serie di persone che rimane indietro non perché non abbia la capacità, ma

Mondi “diversi”

In un mondo fatto di scale, fisiche o virtuali che siano, c’è sempre qualcuno che rimane indietro. Sembra inevitabile, filosoficamente. E lo è. C’è però tutta una serie di persone che rimane indietro non perché non abbia la capacità, ma

Schiavi di ieri e schiavi di oggi

Quando pensiamo al concetto di schiavitù, pensiamo sempre alla secessione americana, a immagini di persone con i ceppi o frustati come bestie, a persone completamente limitate nella libertà personale. E sì, ci sono alcune parti del mondo, spesso nell’indifferenza generale,

Schiavi di ieri e schiavi di oggi

Quando pensiamo al concetto di schiavitù, pensiamo sempre alla secessione americana, a immagini di persone con i ceppi o frustati come bestie, a persone completamente limitate nella libertà personale. E sì, ci sono alcune parti del mondo, spesso nell’indifferenza generale,

Quel bambino che fece il saluto militare

Di quel giorno a Dallas si è detto di tutto e il contrario di tutto. Chi abbia sparato, da dove, perché, chi poteva esserci dietro. La teoria del complotto, le illazioni politiche. Dopo 50 anni il mondo ancora si interroga.

Quel bambino che fece il saluto militare

Di quel giorno a Dallas si è detto di tutto e il contrario di tutto. Chi abbia sparato, da dove, perché, chi poteva esserci dietro. La teoria del complotto, le illazioni politiche. Dopo 50 anni il mondo ancora si interroga.

“io” e “noi”: cose che abbiamo perso

Ti viene di pensare che non è vero. Che non può essere. Che devi esserti svegliata in un mondo a rovescio, un pianeta piatto, una realtà parallela e assurda che non riconosci. Gli ultimi giorni sono stati pesanti e gonfi

“io” e “noi”: cose che abbiamo perso

Ti viene di pensare che non è vero. Che non può essere. Che devi esserti svegliata in un mondo a rovescio, un pianeta piatto, una realtà parallela e assurda che non riconosci. Gli ultimi giorni sono stati pesanti e gonfi