Il tema del mese di Marzo. Mamma: femminile, singolare

Mamma: femminile, singolare.
Questo è il tema che abbiamo deciso di affrontare insieme questo mese.
Una mamma è una donna che ha un ruolo unico, privilegiato e difficile… ma cosa del nostro essere femminile sopravvive al nostro diventare madri? In realtà, ovviamente, tutto, ma riconoscersi a volte è complesso e difficile.

Dietro ad ogni mamma, ci sembra inutile sottolinearlo, c’è una donna, con il suo presente e il suo passato, con le sue aspettative e i suoi dubbi che nel percorso della gravidanza in genere si modificano: cambiano le prospettive, i desideri, le scale di valori, le paure, le gioie e cambia, anche, il modo in cui vediamo noi stesse.
Se da una parte alcune di noi hanno bisogno di ribadirsi che nulla è cambiato e a due giorni dal parto son lì con jeans skinny e tacco 12, dall’altra altre hanno la necessità di dimostrare che è cambiato tutto e sembrano (dover) rinunciare a qualsiasi accessorio o abbellimento. Sono entrambe reazioni normalissime e ampiamente sperimentate; col tempo in genere si arriva ad una posizione “mediana” in cui si capisce che non si deve dimostrare niente a nessuno, nemmeno a se stesse.

Come per fare una mamma non basta il parto o l’allattare al seno, per fare una donna non bastano degli accessori, ovviamente.
La femminilità è in mille cose, la maggior parte delle quali sono sensazioni e non azioni o oggetti. La femminilità è nel potenziale di una donna e a volte rimane eterea, non ha bisogno di essere dimostrata né che ne venga fatta una bandiera: ci appartiene in maniera imprescindibile in maniera naturale, esattamente come la nostra capacità di dare la vita.
La femminilità e la maternità sono due aspetti a prescindere dell’essere donna e si completano a vicenda, non sono in antitesi.

Il tema di questo mese parlerà proprio del rapporto tra il ruolo unico di madre che la natura ci chiama a rivestire e la femminilità intrinseca in ogni aspetto della nostra vita, di come a volte viviamo questa dicotomia con contrasto e difficoltà e di come a volte l’esperienza di diventare madri possa anche farci mettere in dubbio il nostro aspetto femminile.

Oltre a questo tema, impegnativo ma secondo noi interessantissimo, avremo come sempre momenti più leggeri, momenti di racconto, confronto e condivisione di noi stesse e delle nostre esperienze.
Inoltre ci faranno compagnia come ogni mese i nostri esperti e avremo delle bellissime nuove rubriche!

Anche sul versante Instagram ci sarà fermento: vi terremo impegnate con diversi contest durante tutto il mese!

Inoltre stiamo preparando delle bellissime novità e sorprese, seguiteci per scoprirle!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: