Torta stella

Sono giorni e giorni che apro la rete e trovo foto della ormai famosa torta stella alla Nutella. La ricetta originale prevede che venga realizzata con l’impasto per il pan brioche, ma io che sono profondamente innamorata della pasta sfoglia, ho voluto cambiare la base.

Non solo: il primo esperimento che ho fatto è andato letteralmente in fumo ( mai cedere alla richiesta del figlio di insegnargli a scrivere il suo nome anche se ti si aggrappa alla gamba, quando mancano 10 minuti alla fine della cottura. Quei minuti sono determinanti e malgrado sembrino abbastanza per scrivere e guardare il forno, alla fine ti ritrovi una teglia con roba bruciata dentro e un bimbo che ti guarda strano mentre sacramenti l’intero calendario) quindi finita la Nutella-era l’ultimo vasetto prima del voto di dieta , e ora capite il perché dei santi di cui sopra- ho provveduto a cambiare anche il ripieno (o farcia che dir si voglia e che fa più fico) e ho praticamente usato quello che il frigo mi offriva, ovvero :

 

Tre fogli di pasta sfoglia tonde ( le più brave la possono preparare altrimenti quelle belle e pronte sono più che decorose)

Prosciutto crudo ( un etto e mezzo circa)

Scamorza (una)

Stracchino ( mezzo panetto)

1 Uovo

Latte (un bicchierino)

 

Procedura

Trito piuttosto finemente prosciutto e scamorza insieme. Aggiungo lo stracchino e l’uovo e amalgamo bene! Il composto deve risultare spalmabile ( ricordiamoci che dovevamo usare della Nutella) quindi aggiungo del latte per far si che si ammorbidisca. Divido la farcitura in due porzioni.

Stendo il primo foglio di pasta e ci spalmo la prima porzione del composto preparato, dispongo il secondo foglio, altro impasto e poi l’ultimo foglio di pasta sfoglia

Con le mani schiaccio un po’ i livelli !!

Prendo un bicchiere e lo metto a testa in giù sulla torta. Premo un po’ per far si che sulla pasta si imprima una circonferenza che sarà poi il punto di riferimento da cui dovranno partire i tagli con cui dividerò la torta in 16 spicchi.

A questo punto prendo il primo spicchio e senza tirare troppo e lo giro su se stesso una o due volte, ma se lo faccio molto lentamente riesco a fare anche un terzo giro. Adagio lo spicchio e passo al secondo al terzo e così via . finite le torsioni attacco le basi degli spicchi l’una con l’altra facendo una piccola pressione sulla pasta.

Adesso non rimane che infornare, ma prima bagniamo un po’ la superficie con del latte, fa venire la crosticina bella dorata…forno caldo a 180° (no ventilato) 20 minuti.

Ma ricordate di controllare a dieci!

Buon appetito!

Foto 20-02-14 21 46 47

Annunci

Informazioni su alieradici

Sono un po’ folle Amo stare in compagnia, anche se la solitudine non mi spaventa, anzi a volte la posso anche cercare… Il mio bicchiere è tendenzialmente mezzo pieno Adoro sperimentare tecniche per creare o riprodurre, il mio motto è: ci provo! Mi piace cucinare, ma soprattutto amo mangiare!

  1. Mmm… E quella alla Nutella com’è? L’impasto del pan brioches come si gestisce?

  2. Mi hai fatto venire l’acquoluna e ho appena finito di mangiare! Slurp…

  3. Dai dacci solo un’altra volta la ricetta di quella alla nutella.. Il voto l’hai fatto tu!!!😁😜

    • La differenza tra la torta stella con la Nutella e quella nell’articolo qui è … Tanta goduria !!!! Metti tanta (ma tanta) Nutella tra uno strato di sfoglia e l’altro …e poi abbandonati!!!

  4. Io l’ho fatta con il panbrioches e la nutella. Il problema è che mi ha lievitato così tanto che era grossa quanto la placca del forno. Ne ho dovuta dare metà alla mia amica e comunque ci abbiamo fatto colazione una settimana!

  5. Pingback: A casa di Gin: Dispensa organizzata, cena assicurata! |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: