Le Instaviste delle Instamamme – @giariv

Oggi inauguriamo la nostra rubrica: Le Instaviste delle Instamamme, con l’intervista ad uno degli instagramer più famosi d’Italia: Gianpiero Riva, in arte @giariv. Ingegnere elettronico, programmatore, papà di tre splendidi bambini e cofondatore di Jewelgr.am. Lo scorso anno ha partecipato alla missione di pace UNIFIL sulla Blue Line nel Sud del Libano, documentando la sua esperienza con un fotoreportage taggato #LebanonMediaTour ( http://followgram.me/tag/lebanonmediatour).

giariv

Giariv puoi raccontarci come è iniziata la tua avventura su Instagram?

Su Instagram mi sono iscritto nel gennaio del 2011. Non sono stato però attivissimo da subito. Inizialmente pensavo di condividere le mie foto solo con amici e parenti e considerando che questi ultimi non possono certo essere considerati dei “nativi digitali” avevo ben poco da condividere. Pensavo che le foto del “mio quotidiano” potessero interessare solo a chi di fatto già mi conosceva. Poi però la rivelazione: ho scoperto che su Instagram non venivi seguito (almeno all’inizio) per quello che eri ma bensì per quello che potevi offrire in termini di emozione visiva. Allora ho iniziato a sperimentare, a ricercare nuovi modi di editare le mie foto (anche imparando molto dagli altri) cercando di migliorarne sempre più la qualità e ho scoperto che la mia più grande soddisfazione era sentirmi dire “Hey! Ma questa foto l’hai fatta veramente con l’iPhone?”

giariv

Nella caption delle tue foto riporti sempre le tecniche che hai utilizzato per editarle, come mai questa scelta di condividere i trucchi del “mestiere”?

Ricollegandomi a quanto detto prima, io ho imparato moltissimo dagli altri che hanno avuto la pazienza di raccontarmi le loro esperienze. Sono convinto che ognuno di noi prima di produrre qualcosa di proprio dovrebbe sempre assimilare piccoli “pezzi di altri”, rielaborarli ed amalgamarli per creare qualcosa di unico. Per cui una volta acquisita una certa audience (anche per rispondere alle numerose richieste) ho pensato fosse giusto ritornare alla community quanto avevo imparato. In generale poi credo nel manifesto hacker (quello vero!) che fonda nella condivisione dell’informazioni uno dei suoi più importanti pilastri.

Come nasce l’idea di @editoftheday?

@editoftheday nasce proprio dal concetto di condivisione dell’informazione e nella fattispecie delle tecniche di fotoritocco preferibilmente con app mobile: ogni giorno seleziono e pubblico sul profilo di @editoftheday (ed in questo mi aiuta molto anche mia moglie Valeria @speedymom) le migliori foto taggate #editoftheday. Al vincitore poi chiedo di condividere con la community le tecniche di editing che ha utilizzato. Cosa vince il vincitore? Visibilità 😉

Hai creato molte iniziative interessanti su Instagram, una delle ultime si chiama @youmobile, un profilo IG che raccoglie con il tag omonimo foto scattate esclusivamente con dispositivi mobili; è un modo per ricordare agli utenti lo scopo originario di Instagram?

@youmobile non è una mia iniziativa ma ne farò parte come membro. Il profilo è stato lanciato dal mio amico Fabio Giavara @sikander63 e sono felice mi abbia chiesto di partecipare. Sì, lo scopo è proprio quello di dare risalto al mondo delle foto di qualità scattate ed editate con lo smartphone.

intgiariv3

Nel nostro blog abbiamo già avuto modo di far conoscere la tua iniziativa di Jewelgram, come procede?

JewelGram (brand che ho creato assieme all’amico di una vita Michele Marzotto @mkmrz8) procede molto bene. Il profilo @jewelgram ha già più di 5.000 follower in meno di quattro mesi. Stiamo già producendo i monili in metallo prezioso e a breve (fine marzo/inizio aprile) saremo pronti con la produzione di quelli in plastica bianca di qualità. Saremmo felici così di sponsorizzare molti contest fotografici su Instagram regalando i nostri monili.

intgiariv5

Che consigli daresti a una persona che decida di iscriversi ora a Instagram?

Dipende da cosa cerca su Instagram. Se scopre di avere passione per la fotografia con lo smartphone e desidera misurarsi con un’audience sempre maggiore, il mio consiglio è di leggere ed imparare molto dagli altri. Una risorsa fondamentale per noi italiani è il sito http://InstagramersItalia.it (e relativo profilo @igersitalia) e lo stesso profilo @youmobile in partenza a breve. Inoltre sto scrivendo un libro per Feltrinelli sul tema “Fotografare, editare con lo smartphone e condividere su Instagram” che dovrebbe uscire in estate. La versione cartacea sarà presente nelle librerie “La Feltrinelli” ma online sarà acquistabile anche la versione e-book.

Annunci

  1. Nn vedo l’ora di avere il suo libro tra le mani!!!!!

  2. giariv

    Grazie @stepitta!

  3. Valeria Pizzal

    Bella intervista! Grazie Instamamme!

  4. topomaga

    Gianpiero aspettiamo tutte con ansia il tuo libro!

  5. Pingback: Volete vincere un weekend in Umbria? #intimaumbria |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: